Archivi categoria: JOHANN BAPTIST METZ-ELIE WIESEL, Dove si arrende la notte. Un ebreo e un cristiano dopo Auschwitz

Nelle nostre mani

La domanda finale che Schuster e Boschert-Kimmig pongono a Elie Wiesel nel libro “Dove si arrende la notte” è “Dio e l’uomo hanno una chance per il futuro?”. Wiesel si rivolge alle giovani generazioni, dice di aver riposto  molta speranza … Continua a leggere

Pubblicato in JOHANN BAPTIST METZ-ELIE WIESEL, Dove si arrende la notte. Un ebreo e un cristiano dopo Auschwitz | Commenti disabilitati su Nelle nostre mani