Archivi categoria: ALDO ZARGANI, Per violino solo. La mia infanzia nell’ Aldiqua. 1938-1945

Erano momenti dolcissimi, tristi e presaghi

In uno straordinario capitolo di Per violino solo di Aldo Zargani ho scelto di rileggere in particolare  questo brano, la dolcissima scena delle famiglie israelitiche di Torino riunite nella Sinagoga in un giorno di festa: in un libro bellissimo, un’immagine … Continua a leggere

Pubblicato in ALDO ZARGANI, Per violino solo. La mia infanzia nell' Aldiqua. 1938-1945 | Commenti disabilitati su Erano momenti dolcissimi, tristi e presaghi