Velia Loresi, anagramma di I love Israel

Nel mio spazio su WordPress ci sono libri, e solamente libri (voglio dire null’ altro che non sia la mia passione, niente fatti personali se non rarissimamente (e sempre sulla scia di quello che è il mio tema), niente di niente. Mi interessa solo mettere in evidenza e fissare conservandoli nel mio angolo parole, frasi, episodi che mi hanno in qualche modo colpito, emozioni, idee di altre persone viventi o vissute secoli fa, note o sconosciute, con le quali ho sentito di condividere qualcosa. Quello slancio che mi ha mosso in un momento, ormai diversi anni fa, leggendo un libro (che conteneva già nel titolo l’ amore per Israele), quella forza che mi ha spinto ad aprire un mio spazio è stato il desiderio di sapere conoscere imparare soffrire gioire e sperare assieme a un’ infinità di persone con le quali ho sentito fortemente di avere qualcosa in comune, pur non avendole mai conosciute personalmente.  Un qualcosa non ben distinto all’ inizio, poi sempre più chiaro, sempre possente, come un ideale, e quando hai un ideale, e non puoi fare null’ altro, non combattere, non agire di persona, allora prendi il computer e metti assieme quello che puoi, quello che riesci a fare. E non mi è MAI interessato ricevere like o parole di conforto, o incoraggiamento. 

E, se per caso, un giorno qualcuno passasse di qui e scoprisse di avere nel cuore la mia stessa passione, se cominciasse a farlo, se i MIEI libri (non miei, ma è come se lo fossero) se i miei libri contribuissero in minima parte a risvegliare il suo interesse per un paese, la storia di tante persone che, nei secoli, non hanno mai smesso di lottare, questo sarebbe per me la più grande gioia. VeliaLoresi I love Israel

Maria

Star of David Shaped Tombstone at the United Jewish Cemetery, Cincinnati, Ohio 

(dal blog: Star of David.blogspot).

 

 

 

Informazioni su Velia Loresi

I love Israel
Questa voce è stata pubblicata in CANZONI, MOSTRE, SHOAH, TESTIMONIANZE, VIDEO, VIGNETTE. Contrassegna il permalink.