A noi la scelta

L’Islam non è solo una religione ma è, come lo definisce Fiamma  Nirenstein, un connubio tra religione e società, un punto di vista che influenza in maniera determinante tutti gli aspetti dell’esistenza. L’osservanza ossessiva delle regole non stupisce la giornalista, anche fra gli ebrei vi sono ortodossi che propongono un’osservanza rigorosa delle regole. Ma, precisa  Fiamma, non ci sarà mai nessuno che frusterà o impiccherà o taglierà la testa di chi non osserva un certo stile di vita. È solo l’Islam che infligge pene orrende a chi si allontana dalla via indicata dal Corano.

sayys qutbSayyd Qutb

Fiamma traccia le origini dell’ acuirsi del conflitto tra sunniti e sciiti, iniziando dalla guerra Iran-Iraq e tracciando il filo oscuro che dall’ideologo egiziano Sayyd Qutb ha,  in una infelice successione, portato sino al cosiddetto Stato islamico: il passato non è più qualcosa da studiare, criticare e superare per costruire un mondo migliore ma qualcosa di immutabile a cui tutti devono sottomettersi.   

J Pontormo monsignor Della CasaJacopo Pontormo, Ritratto di monsignor Della Casa, letterato e arcivescovo

Siris e Iraq: due Paesi disgraziati sono la culla dell’Isis, ma ancora di più lo è il Corano. Sì, perché è una pia illusione quella di chi seguita a ripetere che il fenomeno non è islamico, che le crocifissioni non c’entrano con l’Islam. Invece c’entrano sempre che si decida di fare di un testo di duemila anni fa un vademecum, un Baedeker, un monsignor Della Casa dell’epoca contemporanea. E loro, gli uomini dell’ Isis, l’hanno deciso, checché ne possa pensare qualche illuminato islamico moderno. Loro non sono moderni, anzi disprezzano la modernità. Sono antichi e ci tengono, e se li lasciamo fare ci trascineranno in un film in cui la macchina del tempo è in funzione a ritroso e noi saremo le vittime nella prossima scena, quella in cui ebrei e cristiani vengono sottomessi, convertiti o uccisi. A noi la scelta.

++++++++

Fiamma Nirenstein, Il Califfo e l’Ayatollah. Assedio al nostro mondo

WP_20151203_001

 

Informazioni su Velia Loresi

I love Israel
Questa voce è stata pubblicata in FIAMMA NIRENSTEIN, Il Califfo e l'Ayatollah. Assedio al nostro mondo. Contrassegna il permalink.