Woe unto

Sulla prima pagina di “A Lethal Obsession” di Robert Wistrich:
 Woe unto them that call evil Good,
and good evil;
that change darkness into light,
and light into darkness;
that change bitter into sweet,
and sweet into bitter.
Isaiah 5:20

Guai a coloro che chiamano bene il male e male il bene, che cambiano le tenebre in luce e la luce in tenebre, che cambiano l’amaro in dolce e il dolce in amaro.

Raffaello, Il profeta Isaia, Affresco nella chiesa di sant’ Agostino a Roma 

+++++++

Robert Wistrich, A Lethal Obsession. Antisemitism from Antiquity to the global Jihad

1

Informazioni su Velia Loresi

I love Israel
Questa voce è stata pubblicata in ROBERT S. WISTRICH, A Lethal Obsession. Anti-Semitism from Antiquity to the Global Jihad. Contrassegna il permalink.