Coraggioso riconoscimento di sé

 “Di pura razza italiana” di Avigliano-Palmieri è un libro che leggerò molto attentamente per i numerosi documenti che testimoniano l’indifferenza e la  complicità negli avvenimenti che precedettero e seguirono la pubblicazione del ” Manifesto della razza”, 15 luglio 1938. Della campagna di propaganda sui giornali, voglio ricordare le parole di un giovane giornalista, Giorgio Almirante,  chiamato a collaborare da Telesio Interlandi, noto antisemita fascista:

“Il razzismo è il più vasto e coraggioso  riconoscimento di sé che l’Italia abbia mai tentato.”

++++++

Mario Avagliano-Marco Palmieri, Di pura razza italiana. L’ Italia “ariana” di fronte alle leggi razziali

3 Di pura razza italiana

Avagliano-Palmieri, Di pura razza italiana. L’Italia “ariana” di fronte alle leggi razziali.

Informazioni su Velia Loresi

I love Israel
Questa voce è stata pubblicata in MARIO AVAGLIANO-MARCO PALMIERI, Di pura razza italiana. L'Italia "ariana" di fronte alle leggi razziali. Contrassegna il permalink.