L’ Europa sembra inconsapevole

In Grecia Alba Dorata continua a diffondersi. I due partiti al governo, Nuova Democrazia e Pasok sono considerati responsabili della difficile situazione del paese e se, per combatterli, Syriza, l’altro partito’pazzo’, non fa abbastanza paura , è  verso Alba Dorata che si dirigono giovani e disoccupati.

 Nel 2014 ci saranno le elezioni europee e a Strasburgo già si teme l’ingresso di eurodeputati nazisti.

Secondo alcuni, dovrebbe essere sufficiente la legislazione esistente per combattere la violenza nazista, ma è noto che buona parte della polizia è dalla parte di Alba Dorata.

Il giornalista greco Dimitri Deliolanes

Sarebbe necessario, per Deliolanes, che il sistema democratico riacquistasse la credibilità che ha perduto.

Il giornalista riporta le parole dell’ Economist secondo il quale in Grecia politici e sindacalisti sono interessati esclusivamente al potere  e alla rielezione. Non si sentono obbligati a rendere conto a nessuno e ciò genera insicurezza e disperazione e porta a comportamenti reazionari, a indifferenza verso la legge, a cieche esplosioni di rabbia.

“Ma non è solo l’élite imprenditoriale e politica greca a mostrarsi inadeguata. Anche l’Europa sembra inconsapevole del pericolo che corre a causa della rapida ascesa di un movimento nazista in un paese membro.”

 +++++++++++++++ 

Dimitri Deliolanes, Alba Dorata. La Grecia nazista minaccia l’ Europa

 

Informazioni su Velia Loresi

I love Israel
Digressione | Questa voce è stata pubblicata in DIMITRI DELIOLANES, Alba Dorata. La Grecia nazista minaccia l' Europa. Contrassegna il permalink.